L'Associazione Il Labirinto per lo sviluppo di un bene pubblico

Il futuro del Parco…i prossimi progetti

LA FITODEPURAZIONE

Questa sarà la vasca di fitodepurazione dove verranno convogliati gli scarichi dei bagni e dei lavandini di tutti i servizi presenti nella parte bassa del Parco. Ci penseranno poi le piante a smaltire il tutto con la loro naturale crescita. In tal modo la natura fa la sua parte e non è richiesto altro intervento se non quello di controlli regolari. UN piccolo e sostenibile passo in avanti. 


Le prime foto mostrano i lavori in fase di ampliamento; gli scavi per il collocamento delle nuove tubature per la potabilizzazione dell’acqua, la fossa per la fitodepurazione del bagno pubblico in modo che sarà l’attività delle piante a depurare l’acqua preservando il bosco sottostante. E poi i pozzetti per la cucina. Siamo solo all’inizio. I lavori andranno avanti per alcune settimane e una volta terminati i lavori fuori si procederà con quelli dentro.

Questa pagina vuole essere lo strumento con il quale tenerVi aggiornati sul corso dei futuri progetti che riguardano il Parco di Poggio Valicaia. Infatti insieme al Comune di Scandicci abbiamo partecipato come Associazione Il Labirinto ad un bando regionale  aperto su tre fronti: la filiera corta, la scuola in fattoria, gli orti didattici. Per qualità e impegno abbiamo vinto dei finanziamenti su tutti e tre i fronti e questo determinerà una trasformazione di alcune strutture del Parco. La parte in basso è quella interessata al progetto. siamo ancora nella fase progettuale ma su questa pagina vi aggiorneremo strada facendo. Intanto la Regione ci ha premiato con il finanziamento più alto della Toscana e in questo periodo di crisi è un ottimo successo, soprattutto per il Parco e per chi ne fruirà.  Seguiteci.

Commenti su: "Il futuro del Parco…i prossimi progetti" (1)

  1. santina ha detto:

    Ciao Juri
    Recententemente ho avuto tue notizie, complimenti per il pupo che cresce, per le attività a Poggio Valicaia, per Walden. Non mollare è per tutti i bambini/ragazzi che dobbiamo lottare anche se ci sentiamo gocce in mezzo al mare.
    Un caro saluto a tutti voi, un abbraccio
    Santina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: