L'Associazione Il Labirinto per lo sviluppo di un bene pubblico

Archivio per aprile, 2011

Nuovi appuntamenti


La fioritura del timo, fonte di nutrimento e gioia per api e bombi rappresenta una vista davvero particolare sul Parco e ci introduce ai prossimi appuntamenti. Infatti essendo una pianta aromatica va bene sia tenerla nell’orto che allo stato selvatico come in questo caso. Si diffonde da sola, anno dopo anno, togliendo spazio alla gramigna e offrendo il suo nettare e polline alle nostre api. Ecco l’ultimo appuntamento previsto per l’8 maggio il “riconoscimento delle erbe di campo e loro uso in cucina”

Per iscrizioni e informazioni: presso tutti gli sportelli della Banca del Chianti Fiorentino oppure telefonando al 055 8255222 o per fax al 055 8255299 in orario di ufficio. Per mail: passignano@hotmail.com

Inoltre per quanto riguarda le attività più strette e organizzate direttamente da noi ecco la prossima, anche se non escludo altre iniziative prima che saranno pubblicizzate direttamente sul blog.

Escursione notturna

Giovedì 19 maggio ore 17.30: partenza dalla Piazza Kennedy (Vingone), arrivo al Parco, aperitivo( a cura di Zenzero cooperativa con due antipasti e due piatti unici), escursione nel parco fra lucciole, letture e storie a tema. Si riparte dal parco verso le 22.00 rientro alle 23.00-23.30 al Vingone. Contributo 15 euro. Massimo 30 partecipanti. Prenotazione obbligatoria. E’ possibile trovarsi anche direttamente al Parco verso le 19.30. Posti esauriti!

Annunci

Degustazione per il fine settimana pasquale

Per il fine settimana di Pasqua all’ingresso del parco sarà possibile degustare il nostro olio, prodotto all’interno del Parco insieme a vino e pane di una fattoria locale. L’olio extra vergine di oliva sarà in vendita in diverse pezzature.

Per i più piccoli è previsto un laboratorio nel pomeriggio del 25 sui burattini. Si ricorda che è sempre attiva la prima libreria all’aria aperta dove potete prendere in prestito qualcosa da leggere.

Colgo l’occasione per augurare un fine settimana lento, senza fretta e possibilmente sereno e riposante.

Confermata benvenuta primavera sabato 16 Aprile

Come funziona…

Il ritrovo è alle ore 18.45 al parcheggio del Parco. Ognuno si porta qualcosa da mangiare e bere per cena, possibilmente con bicchieri, piatti e posate lavabili…si condivide la cena tutti insieme e poi si legge qualcosa davanti al falò. Se qualcuno vuole portare una lettura, una poesia, una frase o una storia (breve per lasciare a tutti lo spazio) è il benvenuto. Chi ha uno strumento a corda o a fiato e si sente ispirato lo porti. La serata sarà molto spontanea e si concluderà alle 22.30. Attrezzatura minima: un vestiario adeguato (compresa giacca a vento) perché fra freschino, una pila o torcia per il rientro, una coperta o telo impermeabile per stendersi. I rifiuti sono a proprio carico, si fa la raccolta differenziata e si vuole costruire una serata tranquilla. Attenzione, Al Parco non è consentito l’accesso ai cani (anche al guinzaglio)!